Crisi: R&S, sui licenziamenti mano pesante delle societa’ pubbliche – News dal web

  • 0

Crisi: R&S, sui licenziamenti mano pesante delle societa’ pubbliche – News dal web

crisi: R&S

Crisi: R&S pagano il conto!

Da 2008 al 2013 in Italia sono state le società pubbliche a presentare il conto più salato in termini di licenziamenti. E a pagare di più, nel complesso, sono stati gli operai. E quanto emerge dall’edizione 2014 di Mediobanca R&S dei ‘dati cumulativi di 2050 imprese’. Nel rapporto si sottolinea che continua la caduta occupazionale nel 2013 (-0,4%) anche se ha dimezzato la sua intensità (-0,8% nel 2012). Dal 2008 la flessione delle 2050 società è del 5,1%, più nel pubblico (-9,2%, pesa il settore dei trasporti con il -16%) che nel privato (-4,2%). Le medie imprese hanno limitato i tagli occupazionali (-2,1%) che non risparmiano neanche il made in Italy, ma molto di più quando è in mani straniere (-10,6% contro -2,2%).

 

Leggi tutto – Adnkronos.


  • 0

Risorse Umane 2.0

La gestione delle Risorse Umane 2.0

Nell’era del Web 2.0 anche le risorse umane possono essere gestite con l’ausilio di software che permettono a responsabili e collaboratori di interagire anche a distanza.

Questi programmi consentono ai manager HR di verificare con un clic

“Read More”

  • 1

Ricerca in Psicologia del Lavoro e delle Risorse Umane. – News dal web

In Italia si fa ancora ricerca in Psicologia del Lavoro e delle Risorse Umane e ?

Birra Peroni sostiene la ricerca universitaria: al via un dottorato assieme a LUMSA

 

Ricerca nella psicologia del lavoroBirra Peroni, una delle maggiori realtà aziendali del nostro Paese e parte del Gruppo multinazionale SABMiller, rimarca il suo impegno nel sostenere la ricerca in campo accademico attraverso il finanziamento di un progetto di dottorato presso l’Università LUMSA di Roma.
Tale progetto di ricerca in Psicologia del Lavoro e delle Risorse Umane, finanziato da Birra Peroni e sviluppato dal Dipartimento di Scienze Umane della LUMSA, avrà l’obiettivo di studiare come e in che misura alcune variabili possano influire sulla soddisfazione lavorativa di ogni singolo individuo.

“Read More”

  • 2

Meno soldi ma servizi e motivazione così gli incentivi al tempo della crisi. – News dal web

Articolo riportato da Repubblica in LAVORO E PROFESSIONI

di ANDREA RUSTICHELLI

 

Incentivo motivazione… L’assottigliamento dei bilanci aziendali ha posto un vero rompicapo ai responsabili delle risorse umane: in epoca di magra, come aumentare la produttività dei dipendenti e tenersi stretti gli elementi migliori, mettendoli al riparo dagli ammiccamenti dei competitor? E sorprendente appare la via d’uscita: non di solo denaro vive la fedeltà e la resa dei dipendenti. In altre parole, il mero benefit cede il passo a un concetto più sfumato e meno materiale: la motivazione.

“Read More”

Cerca nel sito

Iscrizione Newsletter

Categorie

Tweet di @PatriziaPiraino